veracrypt

VeraCrypt 1.22

VeraCrypt è emerso dal programma di crittografia TrueCrypt ed è uno dei più popolari programmi open source. Il freeware può creare contenitori crittografati e crittografare hard disk, SSD, chiavetta USB e scheda SD. L'operazione di VeraCrypt è simile a quella di TrueCrypt, perché il software per la crittografia utilizza parti del codice di TrueCrypt 7.1a.

Successore di TrueCrypt

VeraCrypt non è una reazione alla fine del progetto di TrueCrypt nell'anno 2014. Perché VeraCrypt è stata completata dallo sviluppatore francese in giugno 2013 ed era già un'alternativa TrueCrypt, poiché la fine del progetto di TrueCrypt non era ancora in vista. Con la scomparsa di TrueCrypt, VeraCrypt è considerato un successore TrueCrypt e assume il ruolo di programma di crittografia multipiattaforma per Windows, macOS e Linux e può essere utilizzato anche sul mini-computer Raspberry Pi.
Alternativa a Bitlocker

Su Windows, VeraCrypt offre anche un'alternativa open source a Bitlocker di Microsoft. In considerazione delle informazioni che è stato conosciuto con l'informatore Edward Snowden, pone la questione se l'intelligenza può bypassare la crittografia Bitlocker.

TrueCrypt ha buchi di sicurezza

TrueCrypt ha sempre avuto l'inconveniente che nessuno sapeva veramente chi c'era dietro il progetto software e se erano state installate backdoor. Ciò si è rivelato infondato in retrospettiva, ma lascia comunque a desiderare la sicurezza di TrueCrypt. Perché il software ha conosciuto buchi di sicurezza che sono stati chiusi in VeraCrypt.
VeraCrypt crittografato più forte

Ma non è tutto, perché il software di sicurezza crittografa i contenitori in modo più sicuro. Sun utilizza veracrypt confronto con TrueCrypt per la cifratura della partizione di sistema con PBKDF2-RIPEMD160 327661 1000 invece di iterazioni e contenitori 655331 2000 iterazioni invece. Ci sono anche ritardi nell'apertura di partizioni crittografate che sono tollerabili al legittimo proprietario, ma più costose per i cracker e gli hacker. Quando si tenta di decodificare unità o contenitori crittografati, gli attacchi Brutforce vengono utilizzati, tra le altre cose, per trovare la password. Milioni di possibili password vengono provate in modo che ogni ritardo aumenti in modo significativo il tempo necessario per trovare la password corretta. Di conseguenza, la possibilità di rompere la cifratura, il che rende il sistema informatico più sicuro, specialmente ora scoperto un tempo di attacco forza di allevamento e può essere prevenuta con misure quali il blocco del IP degli hacker ridotta in questo modo.
Cripta contenitori e dischi

Per proteggere i file privati ​​da accessi non autorizzati, è sufficiente archiviarli in un contenitore crittografato con VeraCrypt. Un contenitore VeraCrypt è un file che può essere archiviato su qualsiasi unità, come dischi rigidi e penne USB, o in alternativa nel cloud. L'utente specifica la dimensione del file quando crea e crittografa il file contenitore con VeraCrypt. In alternativa, VeraCrypt crittografa l'hard disk magnetico, l'SSD, la scheda SD o la chiavetta USB.
Contenitore nascosto

Oltre alla crittografia, VeraCrypt offre anche la possibilità di nascondere i dati. Questo viene realizzato tramite contenitori nascosti che VeryCrypt crea all'interno di un'unità o contenitore crittografato. I contenitori nascosti sono destinati a file molto segreti. Per i contenitori e le unità criptati possono essere decifrati solo con una password, ma sono visibili. Di conseguenza, si potrebbe essere costretti a rilasciare la password. In tal caso, i file nel contenitore nascosto e contenuto rimangono invisibili perché sono protetti con la propria password. Ovviamente, questa password deve essere diversa da quella utilizzata per decodificare il contenitore o l'unità visibile crittografata.
Compatibilità con i contenitori TrueCrypt

Chiunque abbia creato contenitori TrueCrypt crittografati in genere può aprirli con VeraCrypt e non solo leggere il contenuto, ma anche modificarlo. A tale scopo deve essere quello di selezionare il contenitore TrueCrypt e clicca su "Monte" il gancio prima di "Modalità TrueCrypt" set cosa veracrypt fa automaticamente nella versione corrente. Se ci sono problemi, rimane un tentativo in modalità di sola lettura, dopodiché la cartella si apre almeno per la lettura. La cartella creata con VeraCrypt non può aprire TrueCrypt. Questo non dovrebbe sorprendere gli intenditori di TrueCrypt, come contenitori TrueCrypt una nuova versione di TrueCrypt non possono essere aperti da un vecchio pozzo.
Crittografia per Windows, Linux e macOS

La crittografia con VeraCrypt è possibile con Windows, Linux e macOS. I file di installazione corrispondenti sono disponibili nella nostra area download o nella pagina del progetto di VeraCrypt. Questi devono essere eseguiti come al solito in Windows e macOS.

Gli utenti Linux ottengono un file di archivio, che viene prima scompattato. Ciò è seguito dall'installazione della variante di bit 32 o 64, per cui esiste una scelta tra una versione da riga di comando o l'interfaccia utente (GUI). Tra le varianti di Linux, c'è anche uno per Raspbian, la distribuzione Linux per il mini-computer Raspberry Pi. Qui manca opzionalmente un pacchetto che può essere ri-install apt-get con lo strumento Debian.
Usa VeraCrypt Portable

Come con TrueCrypt, VeraCrypt offre anche una versione portatile che può essere avviata come un software portatile dalla chiavetta USB senza installazione. VeraCrypt Portable ha le stesse caratteristiche della versione standard di VeraCrypt e può essere utilizzato sul computer usato con diritti di amministratore.